ROMANZO “SEI FELICE?”

Cari Amici,

vorrei condividere con voi la gioia della pubblicazione del mio romanzo  “SEI FELICE?” In realtà è alla sua seconda edizione; la prima risale al 2006 e, in quella occasione, preferii firmarmi con lo pseudonimo di Shaula Sanders… l’ansia dell’ esordio mi rendeva cauta…

Avevo già sperimentato, sin dall’adolescenza, varie forme di creatività letteraria, cimentandomi nella poesia, in testi di canzoni, fiabe e racconti brevi… La costruzione della trama di un romanzo è attività molto più complessa, poiché si distribuisce su un territorio più ampio e sottopone la memoria allo sforzo di trattenere informazioni nel tempo, presupponendo che lo svolgimento del testo sia, molto probabilmente, “rateizzato”. Questo esercizio può essere terapeutico per lo scrittore, in quanto le storie vivono in lui, in una sfera parallela alla dimensione reale, che si può definire uno stato di gestazione mentale prolungato.

Il romanzo “Sei felice?” trae ispirazione da un mio problema che, nonostante i miei numerosi tentativi, non sono riuscita a risolvere nella realtà (è l’unico elemento che ho in comune con il personaggio principale della storia, che ha un vissuto completamente diverso dal mio). Nell’elaborazione fantastica ho voluto sperimentare la vittoria per catarsi: emozione molto piacevole…

La trama è romantica e scorrevole, ma non per questo superficiale: la protagonista affronta un percorso di risveglio interiore e trasformazione esistenziale, motivata da un intenso sentimento d’ amore. L’incertezza e la debolezza minano il raggiungimento dei suoi obiettivi e la costringono a rafforzarsi e a superare i suoi limiti.

Nel libro parlo anche di psicologia, con estensione al concetto di reincarnazione, temi a me cari, dei quali avremo forse, occasione di parlare in modo più esteso…

Il messaggio positivo del romanzo è quello della ricerca della propria felicità, che richiede coraggio e pazienza… lotta, principalmente dentro di noi, dove risiedono le paure, i nemici, i limiti, che ci impediscono di realizzarci.

Sono contenta dei riscontri favorevoli che ho ricevuto dai lettori della prima edizione del romanzo, che avrei preferito fossero più numerosi, ma ahimè, all’epoca non ebbi modo di fare adeguata promozione e non  raggiunsi il vasto pubblico.

Spero che il mio libro possa essere un piccolo dono, una carezza a chi sta cercando la propria realizzazione e a chi sta lottando con i propri problemi, compresa me.

Siamo in viaggio verso varie méte, dobbiamo credere e sperare di “vincere”, per noi stessi e per gli altri…

 

2 pensieri riguardo “ROMANZO “SEI FELICE?””

    1. Ciao, ti ringrazio… ho pubblicato solo due romanzi finora ed ho in cantiere un altro progetto al quale tengo molto… riscontri positivi mi incoraggiano a continuare con entusiasmo… Be happy! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *